Linee Guida
Linea guida N.13Massima. Il decreto legge n. 119 del 23/10/2018 ha introdotto la possibilità di definire in forma agevolata i processi verbali di constatazione e taluni atti del procedimento di accertamento non ancora impugnati avanti ai giudici tributari (articoli 1 e 2). La definizione agevolata si sostanzia nel pagamento delle sole imposte, mentre non risultano dovuti gli interessi e le sanzioni. Le modalità di accesso alle definizioni agevolate presentano, tuttavia, molti aspetti controversi, in particolare relativi alla definizione degli atti di accertamento notificati entro il 24 ottobre scorso. Con il presente documento vengono proposte [...]
Linea guida N.12Massima. E’ stato segnalato che l’Amministrazione finanziaria sta procedendo a rilevare profili di elusività nell’ipotesi di acquisto di azioni proprie (ovviamente da parte della società per azioni), precedentemente affrancate dall’azionista. L’Amministrazione, in particolare, sta provvedendo alla riqualificazione dell’operazione come distribuzione dei dividendi oppure come recesso del socio, ai sensi dell’art. 47, comma 7, del Tuir. Situazioni, queste, per le quali risulta inoperante il vantaggio previsto dalla norma sull’affrancamento delle partecipazioni. L’azione [...]
Linea guida N.11Massima. Risulta oramai pacifico che la sequenza negoziale che prevede la rivalutazione delle partecipazioni, la successiva scissione societaria e la cessione delle partecipazioni della società beneficiaria o della scissa, non presenti profili riconducibili all’abuso del diritto, ma rappresenti un’ipotesi di legittimo risparmio d’imposta, anche in assenza di valide ragione economiche. Nonostante talune perplessità adombrate dalla risoluzione n. 97/E/2017, è possibile traslare il medesimo principio anche nell’ipotesi di scissione societaria che abbia per oggetto singoli beni (partecipazioni [...]
Prossimi Eventi
Nessun evento in programma